Oratorio Salesiano Chioggia

  • Calle don Bosco 361, 30015 Chioggia (VE)
  • Tel + Fax: 041 400 365
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • MGS

Assemblea generale MGS Europa

Si è tenuta lo scorso finesettimana, (25-27 novembre) presso Fatima, la VII Assemblea Generale del Movimento Giovanile Salesiano (MGS) Europeo. Nel ricco programma due sono state le attività principali: un intenso momento formativo per la crescita del gruppo e la revisione della Giornata Mondiale della Gioventù di Madrid.

Attraverso delegati e delegate Salesiani, Figlie di Maria Ausiliatrice, Cooperatori e giovani, erano rappresentati quasi tutti paesi d’Europa. In accordo al tema della Strenna 2011, il tema della formazione della VII assemblea è stata la vocazione in tutte le sue sfumature: la “chiamata” di Dio a diventare protagonisti della propria vita, la riscoperta di sé, il ricordo delle proprie scelte vocazionali, la difficoltà di scegliere... Il tutto mantenendo sempre un’ottica positiva che, senza negare il lavoro personale che ognuno deve fare per seguire la propria vocazione, si è centrata soprattutto sulla bellezza di seguire il progetto di Dio per ogni persona.

L’incontro è poi continuato con l’intervento da parte del MGS della Spagna che ha presentato la revisione della GMG di Madrid. Tutti sono stati concordi nel sottolineare l’ottima organizzazione logistica predisposta dal MGS spagnolo verso tutti i partecipanti. L’accoglienza e la fraternità non sono mancate mai. E se qualche disagio può esserci stato negli eventi maggiori pianificati dal comitato organizzatore centrale, l’esperienza è stata pur sempre assolutamente positiva. Con questo spirito tutti hanno ricordato l’incontro del MGS mondiale del 17 agosto ad Atocha, che attraverso colori, feste, musica, adorazione e preghiera ha solidificato l’identità del Movimento e ha dimostrato la sua vitalità.

Infine non sono mancati i momenti informali di condivisione tra tutti i partecipanti: la visita al Santuario di Fatima, guidata da un’animatrice del MGS portoghese molto preparata, il tuor nella città di Lisbona, la condivisione di pietanze tradizionali, la messa con i salesiani dell’Ispettoria e la serata organizzata dagli animatori MGS del Portogallo, riuniti per il Forum nazionale.

La VII assembla si è conclusa lasciando nei vari partecipanti la consapevolezza di essere parte di un movimento allegro, bello e vivo, che lavora per la salvezza delle anime dei giovani, in comunione con Dio e nello stile di Don Bosco. E dove ognuno può dare il suo contributo secondo la propria vocazione.

Materiale

Nessun Materiale

Tags

Nessun tag